logo 2 ORSCACCHI .jpg

Since 1988

LA storia

L'A.D. Oristano Scacchi è una associazione dilettantistica, senza scopo di lucro, fondata a Oristano nel lontano 1988, da un gruppo di appassionati scacchisti capitanati dal primo presindente Roberto Grillo.

Già nel 1993 e 1994 ha organizzato ad Oristano  i primi due prestigiosi Tornei Open Internazionali, che hanno attirato in città maestri internazionali e giocatori esperti, allo scopo di incrementare il livello scacchistico locale e divulgare il nobil giuoco.

Il circolo di scacchi è il riferimento per tanti bambini e ragazzi, attratti dalla scacchiera che finiscono per partecipare con entusiasmo ai numerosi tornei provinciali e regionali organizzati annualmente.

Dal 2003 i soci del Oristano Scacchi sono presenti nelle scuole Medie, in istituti Elementari e dal 2009 anche Superiori, anticipando quello che recenti studi hanno confermato, ovvero un ottimo strumento ludico per migliorare le proprie capacità cognitive, metacognitive, sociali e psicologiche.
Alcuni ragazzi hanno poi mostrato un talento fuori dal comune raggiungendo ancora minorenni risultati agonistici straordinari come l'oristanese Gainluca Mameli, campione regionale under 16 nel 2008 e nel 2009.

La missione

Divulgare lo sport degli scacchi a livello locale e trasmettere le particolarità che lo rendono unico.

Oristano Scacchi ha l'obiettivo di insegnare le regole e tutto ciò che fa da corollario alla scacchiera, oltre che in una seconda fase portare i propri iscritti ad affrontare in modo preparato i diversi tornei agonistici che la Federazione Italiana Scacchi (FSI), governa.

Grazie agli scacchi ho temprato il mio carattere perchè ci insegnano ad essere obiettivi. Non si può diventare un grande scacchista se non si impara a conoscere i propri errori e i propri punti deboli, così come nella vita.
— A.Alekhine